domenica 7 marzo 2010

Lunghissimo a Offanengo

Giornata da brividi con vento a raffiche e temperatura in picchiata ma fortunatamente nessuna precipitazione piovosa o nevosa, come invece minacciavano le previsioni meteo.
Dopo il medio collinare di venerdì sera, con Roberto (10,86 Km - vedi gàrmin cònnect) stamattina avevo in programma l'ultimo lunghissimo in preparazione della maratona di Roma. Ho cercato di trovare delle non competitive in zona ma purtroppo non ne erano in programma; fare oltre 30 Km in solitaria non mi andava e allora ho deciso di recarmi a Offanengo (Cremona), un paese alla periferia est di Crema. I percorsi a scelta erano di 7-13-15-21 Km. Ho fatto il primo giro di 21 Km e subito dopo ho preso per quello da 15 Km. Avevo saltato tutti i ristori ma al secondo giro ho avuto l'amara sorpresa di ritrovarmi tutto solo e... nessun ristoro se non dopo aver fatto 30 Km. Gli ultimi 4 Km si è levato un vento fortissimo, naturalmente contrario come nelle migliori tradizioni podistiche, ma son riuscito a chiudere i 36 Km esatti in 3 ore e 19 minuti. Al ristoro finale mi hanno simpaticamente offerto ogni ben di Dio quando hanno saputo che avevo percorso ben 36 Km. La cosa bella che mi conforta è stato la relativa facilità, considerando che il percorso era quasi interamente su strade sterrate, spesso corredate di belle pozzanghere da aggirare con un pò di difficoltà se si voleva evitare di infangarsi per bene.
[dettagli su gàrmin cònnect]
E per finire, sabato mattina mi sono fatto un regalo: le scarpe nuove (ovviamente non usate oggi): sono tornato alle Mizuno e ho preso le Wave Fortis 3. Spero di essere stato consigliato bene.

14 commenti:

  1. Ciao Ale ormai per me leggere i tuoi post e' diventato un vero piacere riesci a trasmettere non solo delle belle sensazioni ma riesci anche a farmi capire che con la tua determinazione puoi abbattere ogni muro mentale. Hai corso praticamente un maratona tutto solo con temperatura rigida io non penso che ci sarei riuscito a questo punto non mi resta che inchinarmi dinanzi a tanta forza e penso che Roma per te sara' una passeggiata. Una curiosita' ma dove stavano i ristori? Grande ale ciao

    RispondiElimina
  2. @ Francesco: grazie; che dire? Sono alquanto sorpreso di avere un ammiratore.... spero di incontrarti un giorno. Per Roma non sarà proprio una passeggiata... spero di uscirne vivo ;)

    RispondiElimina
  3. Be' sei sempre il solito modesto d'altronde e' pur sempre una qualita' che in pochi hanno, quanto all'ammirazione hai ragione ti ammiro considero che pur correndo più forte di te il p.b. Sui 10000 e' 38' non ho mai fatto un lungo di 36 km perche' mi scoccia farlo da solo e i miei amici runneres non vogliono correre con me perche'mi considerano forte bonta' loro comunque di persone che ammirano le tue imprese ne hai tanti su running forum. Un consiglio per le scarpe da uno che non ama assolutamente le mizuno ma non sono troppo secche come ammortizzazione non so chi te le ha consigliate ma da uno come me che ha cambiato tante scarpe e consumato tanti soldi ti avrei consigliato considerato il tuo fisico e il tuo passo o le brooks defyane o le glycerin che ho messo sul mercatino in quanto pur essendo grandi scarpe ma non adatte al mio passo va be' mi sto dilungando troppo ciao e alla prossima

    RispondiElimina
  4. Bravo, anche questo lungo è andato. Ti vedo in forma e pronto per Roma ! E adesso mi raccomando, scarica per bene.

    RispondiElimina
  5. Bravo Ale!
    Quèl che ci voleva per completare l'avvicinamento a Roma..

    RispondiElimina
  6. ALE,HAI MESSO IN CASSAFORTE ROMA,BRAVO..E SENZA BERE EHEHEH

    RispondiElimina
  7. Bravo Ale! Hai dimostrato una bella forza di volontà che ti sarà utilissima a Roma: nella maratona è la cosa che conta di più!

    RispondiElimina
  8. Non sono un maratoneta come voi e quindi non posso darti consigli.
    Mi sembra che stai andando alla grande e Roma non dovrebbe presentare nessun problema dagli allenamenti che vedo.
    Vai Ale!!!
    PS
    Ci vediamo domenica

    RispondiElimina
  9. 36 km a 15 giorni da Roma con gli ultimi 6 di vento contro è da superfighi, a Roma farai bene, la corsa di oggi ne è la prova!

    RispondiElimina
  10. Complimenti Ale grande prova e grande allenamento.
    Bravo

    RispondiElimina
  11. -14.
    per il vento io ho penso di aver già dato.
    questo va considerato come "dazio pagato" o come oscuro presagio ???

    RispondiElimina
  12. Bravo.... semplicemente bravo..!!

    RispondiElimina
  13. COMPLIMENTI......bello correre sul soft o no?

    RispondiElimina
  14. Grande Ale, ottima prova!
    Ed ora a Roma, senza paura e senza dubbi!! ;)

    RispondiElimina

Lasciami un tuo commento, te ne sarò grato.